martedì 2 aprile 2013

Pasquetta in moto...


L'avevo scritto su facebook, se lunedì esce il sole non sento nessuno e scappo in moto, detto fatto alle 10:30 eravamo già "on the road" con myR100GS, destinazione San Galgano con un itinerario che più curve non si può!

Era la prima uscita (a parte una visita ai Peruzzi per gli interventi scritti nel post precedente) di quest'anno ed è stato un piacere riscoprire come è bello ciondolarsi tra curve e colline con questa moto, a volte piano, a volte forte per un breve sorpasso, il motore sempre pronto, il manubrio largo, le ruote alte con il 21" anteriore, insomma: il modo di vivere le 2 ruote come piace a me.

Ho incontrato diversi motociclisti, non molti in verità, senza mai negare un saluto ho poi saputo la sera che diversi erano amici conosciuti, il fatto è che la mia moto si riconosce bene, non altrettanto per le altre a meno che non mi soffermi sulle persone, così succede che alla fine son sempre gli altri a scrivermi: "ti ho visto, eri di qui, eri di la, ....".

Vabbè, a parte queste frivole considerazioni devo dire che la meta è stata scelta proprio bene, c'era
gente, si, ma non tanta, ho subito conquistato il banco dei panini mentre mia moglie si accaparrava un tavolo, così abbiamo mangiato comodamente, poi quattro passi e una pennichella sul prato a fianco l'Abbazia  hanno concluso il pomeriggio.

Al ritorno abbiamo puntato verso la costa mentre qualche nuvolone nero cominciava a farsi avanti, non ci siamo comunque negati una sosta a San Vincenzo, un gelatino, tanta gente nella passeggiata, poi di nuovo in moto velocemente verso casa, arrivati alle 18 alle 19 già pioveva di brutto, insomma: c'è andata bene!.....

Alle prossime uscite quindi, Alex myR100GS.