mercoledì 2 giugno 2021

Toscana slow motion

Sabato 29/05/2021 visualizza il tour su Relive! - scarica la traccia GPX!

Nel mio girovagare all'interno della Toscana una delle zone che più ho frequentato in assoluto è sempre stato il comprensorio della val d'Orcia, delle Crete Senesi, delle zone termali e della splendida Maremma, spesso o quasi sempre in occasione di tour motociclstici in cui rivestivo parte attiva, quindi con una concentrazione che andava oltre il puro piacere della guida e del turismo.

Pochi giorni fa mi si è aperta una "finestra" di 3gg liberi, come resistere alla voglia di rimontare in sella dopo tanto periodo di astinenza? E' così venuto fuori un giro semi improvvisato con l'intenzione di dedicare maggiori attenzioni ai borghi attraversati durante "L'Eroica in moto" ed altri giri con "Quelli del Sabato" nella Maremma.

Si parte con tutta calma il sabato mattina diretti verso Monteriggioni, borgo collinare racchiuso tra cinta murarie, per raggiungerlo partiamo da Livorno con un tragitto su strade secondarie poco battute, traffico quasi zero, più che altro bici, tante, e qualche moto, pit stop vicino Casole d'Elsa al bar "La Speranza" dove c'è sempre qualcosa di buono da gustare come ad esempio la schiacciata secca con uvetta.

Saliti di nuovo in moto ci fermiamo per una sosta pranzo al rinomato Bar dell'Orso sulla strada per Monteriggioni, c'ero passato diverse volte senza mai fermarmi, era forse il caso di fare la stessa cosa anche stavolta, abbiamo mangiato ribollita e peposo, ecco, io sono uno che mangia salato, a tavola mi guardano sempre male quando aggiungo sale a piatti già saporiti, quindi se vi dico che i piatti erano immangiabili da quanto erano salati dovete credermi! Lo shock è stato tale che non ho detto nulla quando ho pagato, non vedevo l'ora di scappare da quel luogo affollalto, rumoroso e soprattuto salato. 

Monteriggioni è carino, piccolo, caldo e assolato, la situazione Covid ha fatto si che fosse ancor di più del solito un immenso ristorante a cielo aperto, non l'abbiamo apprezzato quindi più di tanto, avevo un ricordo migliore e così ci siamo diretti verso Vescovado di Murlo dove eravamo sistemati al confortevole "Albergo di Murlo", straconsigliato a tutti, ma soprattutto a ciclisti e motociclisti per l'attenzione dedicata alle nostre passioni, garage gratuito, gentilezza del personale, ottimo ristorante, prezzi modici e posizione strategica per visitare la zona.

Preso possesso della camera ci siamo vestiti più leggeri e dopo un po' di relax siamo di nuovo risaliti in moto per raggiungere il piccolo borgo di Buonconvento, tutto in mattoni con angoli e chiostre che sembrano aver fermato il tempo, vale davevro una passeggiata, e pensare tutte le volte che con l'Eroica in moto l'avevo solo sfiorato senza mai fermarmi.

La sera cena in albergo, quattro passi in paese e poi a nanna.

Domenica 30/05/2021 visualizza il tour su Relive! - scarica la traccia GPX!

Il giorno dopo, domenica, ci siamo tuffati nelle strade bianche del percorso sud dell'Eroica in moto che passa proprio sotto il nostro albergo, per fortuna la giornata è più fresca e ventilata del sabato, in moto si sta davvero bene e per le strade salvo un bel po' di ciclisti non c'è nessuno, guiderò per diversi tratti in assoluta solitudine, una bellezza, avvicinandoci a Montalcino scopriamo che c'è una manifestazione ciclistica: "L'Eroica di Montalcino" a cui si partecipa con cicli ed abbigliamento vintage.

Montalcino per posizione, cura dei dettagli, estensione dell'abitato e cura delle costruzioni è sicuramente tra i borghi più belli della Toscana, ce lo giriamo tutto, fuori e dentro, panorami da far girare la testa, verde a perdita d'occhio, colline toscane viste e riviste in tanti film, anche questa era sempre stata una fugace tappa durante l'Eroica in Moto.

Ripresa la moto ci fermiamo a pranzo all'alimentari da "Rita e Eraldo", la prima volta ci andai una quindicina d'anni fa, Eraldo ormai è morto da una decina d'anni e Rita, la moglie ultra novantenne si gode il suo meritato riposo, chi ne continua la gestione ha mantenuto esattamente lo stesso sereno e piacevole standard, un piccolo gioiello dove fermarsi è obbligo. Dopo mangiato mi sdraio su un prato all'ombra di un albero e mentre la moglie si fa una pennichella io mi guardo il MotoGP sullo Smartphone in assoluto silenzio, non c'è nessuno ed il panorama si perde sulle verdi colline davanti a noi.

L'ultima tappa della giornata è Montepulciano, gradevole borgo che si sviluppa su una strada principale portando poi alla grande piazza del paese famoso per il fatto che vi sono state girate alcune scene della saga "Twilight", forse un po' più turistico degli altri, ma comunque piacevole, obbligo un bel gelato o frullato di frutta da "Sgarbi" all'inizio della strada in salita sulla sinistra.

La sera ci accoglie di nuovo l'albergo per la cena ed il meritato riposo notturno.

Lunedì 31/05/2021 visualizza il tour su Relive! - scarica la traccia GPX!

L'ultimo giorno, lunedì, puntiamo su Sorano in Maremma passando per San Quirico d'Orcia dove possiamo ammirare cipressi e colline uniche al mondo tali da sembrare un mare d'erba, piccola sosta per visitare Sorano e poi sosta pranzo alla Dogana sotto l'ombra di una grande quercia gustando i piatti a km zero dell'ottimo ristorante.

Ci attende a questo punto il ritorno, puntiamo sulla costa verso Follonica e poi dritti a casa, 3gg veramente intensi goduti con un piacere di vita al rallentatore, accarezzando le curve, inseguendo gli uccelli nel loro volare con i nostri pensieri una volta tanto lontani dalle abitudini di tutti i giorni.

La moto usata è stata myR100GS, piacevolissima da guidare su sterrati e su asfalto, grande autonomia (sono andato in riserva a 603Km!), capacità di carico e gran coppia ai bassi regimi.

Alle prossime, buona strada. 


 


lunedì 22 febbraio 2021

Pensieri e parole per il 2021

Cari amici e amiche motociclisti/e è un po' che non pubblico articoli sul blog, il motivo non c'è bisogno che ve lo spieghi, l'anno scorso con myR100GS ho fatto soltanto un bel viaggio, la Sardegna con Moto & Turismo on/off road e Tom42, una bella esperienza che ha reso la stagione 2020 un po' meno insignificante.

Ho continuato ad usare la moto fin tanto che mi è stato possibile, rossi, gialli, arancioni, girate mattina/sera all'interno della regione, niente di più, quella sotto è una foto scattata proprio durante una di queste uscite prima che la Toscana ridiventasse arancione.

Per la nuova stagione 2021 sono ancora poche le certezze, alcuni "coraggiosi" pubblicano date ed eventi, come Andrea Leggieri ad esempio che ha messo in calendario ed aperto le iscrizioni all'Eroica in Moto dal 19 al 21 maggio. Quest'anno ricorrono i 10 anni dell'evento che fui io ad aprire con la mia moto ed il nr. 1 sul cupolino, spero pertanto di poter ripetere nel 2021 tale bellissima esperienza, tutte le volte che mi è stato possibile insieme a mia moglie sono stato presente a varie edizioni dell'Eroica e vi assicuro che è davvero divertente e coinvolgente.

In calendario ho messo anche la Tunisia stradale con Moto & Turismo on/off road e Tom42 in un periodo, dal 23 ottobre all'1 novembre dove si spera che la situazione pandemica sia in una situazione tale da rendere questo raid possibile.

Con "Moto & Turismo on/off road", myR80GS, OnTheAir e Peruzzi Moto verranno fuori sicuramente altre date, continuate a seguirmi e lo scopriremo insieme strada facendo! Buona strada a tutti/e, Alex.


venerdì 19 giugno 2020

Rally Ride Experience Toscana - coach Alessandro Botturi - by Tom42

Questa volta vi segnalo una esperienza che non dovreste assolutamente perdervi, se amate la guida in off/road e volete perfezionare le vostre capacità un'occasione come questa va presa al volo, visto tra l'altro che sono pochi i posti disponibili.


Si svolge nella mia splendida Toscana su percorsi che conosco bene, molto belli ed immersi nel paesaggio collinare che ha sempre reso famosa questa regione, il coach poi è l'amico Alessandro Botturi con cui ho diviso una coinvolgente esperienza in Marocco e l'organizzazione di Tom42, il Team di riferimento della mia Internet Community "Moto & Turismo on/off road", quindi che aspettate, iscrivetevi subito!
Qui sotto tutte le info necessarie:
Ti piacerebbe vivere un'avventura fatta di nuovi orizzonti e divertimento in compagnia di Alessandro Botturi?!? E' ufficialmente partita la Rally Raid Experience 2020 marchiata Tom42 in collaborazione con Yamaha Motor! Una due giorni in terra Toscana dove potrai vivere un'esperienza fuori dal comune con la tua moto o in sella ad una nuovissima Tènèrè 700!  Cosa comprende l'Experience?
Una lezione teorica sul mondo della navigazione e dei Rally Raid, una prova volta a migliorare la tecnica seguiti a tu-per-tu dal "Bottu" un Raid di avventura e divertimento nella meravigliosa terra Toscana.  Ti sembra mancare qualcosa? Tranquillo... convivialità, accoglienza e buon cibo saranno offerti da Il Poggio della Pieve.
Curioso di saperne di più?!? 🌎 https://bit.ly/37swN9d  Non stai nella pelle?!? Goditi il video della prima Experience 2020 https://bit.ly/2Bag7HJ  Per info & iscrizioni: info@tom42.it

martedì 3 marzo 2020

4 weekend off/road in Alta Garfagnana aperti a qualsiasi Enduro stradale!

Come indicato nel precedente articolo ecco altri 4 week end in off/road, stavolta aperti a qualsiasi marca di enduro stradale, stessa location, stesse avventure!

Cliccate sulla prima immagine per scaricare la brochure dedicata.

https://1drv.ms/b/s!AoeZUxSk2v5fgacAZVVmJiDt2XYP6A?e=CgflSL