mercoledì 25 gennaio 2023

Vieni in Tunisia! Dall'1 al 10 aprile, raid stradale con assistenza al seguito


Il viaggio porta con se lo standard di Moto & Turismo on/off road che vuol dire passione, amicizia, coinvolgimento ed affiatamento che dura da oltre 20 anni e Tom42, un Team professionale in grado di garantire sicurezza e confort ai massimi livelli.

Viaggeremo sempre scarichi di bagagli, li lasceremo la mattina all'organizzazione e li prenderemo la sera in albergo, avremo con noi un meccanico e la possibilità di trasportare una moto in panne nel furgone, autonomi a pranzo per mangiare ed ospiti la sera in strutture di alto livello, le migliori che si possono trovare in Tunisia, guide con grande esperienza, insomma: tutto quanto serve per farsi una motovacanza in coppia o da soli senza alcun pensiero!

La Tunisia è un paese fantastico, si raggiunge con una sola notte di viaggio partendo da Genova, troveremo oasi, deserto, rovine romane perfettamente conservate, montagne e cascate d'acqua, il lago salato (esperienza unica), il laghetto termale all'oasi di Ksar Ghilane dove farci un bagno in mezzo al deserto, il fortino romano, le case troglodite di Matmata, il set di Star wars nel deserto, il tutto oggi raggiungibile comodamente in asfalto, cosa volete di più?!? www.mototouronoffroad.it

Parteciperò con myR100GS
 

venerdì 30 dicembre 2022

RAID STRADALE IN TUNISIA 1-10 APRILE di Moto & Turismo on/off road con il supporto logistico/organizzativo di Tom42

Prefazione

Non nascondo che sono due anni che cerchiamo di proporre questo bellissimo raid stradale in Tunisia, il Covid ed altre complicazioni ci hanno sempre remato contro, questa dovrebbere essere la volta buona!

Il viaggio porta con se lo standard di Moto & Turismo on/off road che vuol dire passione, amicizia, coinvolgimento ed affiatamento che dura da oltre 20 anni e Tom42, un Team professionale in grado di garantire sicurezza e confort ai massimi livelli.

Viaggeremo sempre scarichi di bagagli, li lasceremo la mattina all'organizzazione e li prenderemo la sera in albergo, avremo con noi un meccanico e la possibilità di trasportare una moto in panne nel furgone, autonomi a pranzo per mangiare ed ospiti la sera in strutture di alto livello, le migliori che si possono trovare in Tunisia, guida e scopa con grande esperienza, insomma: tutto quanto serve per farsi una motovacanza in coppia o da soli senza alcun pensiero!

La Tunisia è un paese fantastico, si raggiunge con una sola notte di viaggio partendo da Genova, troveremo oasi, deserto, rovine romane perfettamente conservate, montagne e cascate d'acqua, il lago salato (esperienza unica), il laghetto termale all'oasi di Ksar Ghilane dove farci un bagno in mezzo al deserto, il fortino romano, le case troglodite di Matmata, il set di Star wars nel deserto, il tutto oggi raggiungibile comodamente in asfalto, cosa volete di più?!?

Il raid sarà effettuato con almeno 15 moto partecipanti (Staff escluso), le iscrizioni aprono il 9 gennaio, sotto il programma che riporta "NON DEFINITIVO" in quanto stiamo concordando le migliori strutture in cui fermarsi ogni giorno. Per iscrivervi vistate il sito ufficiale di Tom42 a questo link ed il portale web di "Moto & Turismo on/off road" www.mototouronoffroad.it

Non mancate questa occasione! Vi invitiamo tra l'altro a confrontare le tariffe di Tom42 a parità di servizi offerti con altri orgnizzatori, avrete piacevoli sorprese. Io sarò presente in aiuto allo Staff con la mia R100GS Special.

PROGRAMMA

1° APRILE - TUNISIA ON THE ROAD anche con passeggero (Speciale Pasqua)  

01 Aprile - 10 Aprile 2023

Una bella vacanza in moto: Tunisia On the Road - tour completamente su asfalto - aperta a tutte le moto anche con passeggero al seguito.

MOTO

Torniamo in Tunisia con le nostre moto in collaborazione con Moto & Turismo On/Off Road.

Sarà un Raid totalmente stradale aperto a tutte le moto, anche con passeggero al seguito.
Un tour che ci porterà da Nord a Sud della Tunisia. Passeremo dalla stupenda Hammamet fino alle infinite palme di Tozeur dove visiteremo anche il set di Star Wars situato vicino alle dune, il lago salato (Chott El Djerid) che attraverseremo con le nostre moto, restando però sull’asfalto.
Douz “la porta del Deserto”, l’oasi di Ksar Ghilane, le curve di Matmata e le case troglodite e poi meritato relax in uno stupendo resort a Djerba.

Non ti sembra abbastanza? Ovviamente avremo guide in moto professioniste ad aprire e chiudere il gruppo. Al seguito avremo un van per trasportare i bagagli e attrezzature, con un meccanico per eventuali inconvenienti. Basterà recarsi al porto di Genova all’appuntamento con l’avventura, al resto pensiamo noi.

Per chi necessitasse di una moto Tom42 da utilizzare per il Tour, abbiamo le stupende Yamaha Tènèrè 700. Chiedi un preventivo con moto compresa, la sede della Tom42 è solo ad un ora dal Porto di Genova!

lago
moto
borse

PROGRAMMA
NON DEFINITIVO

01 Aprile: GENOVA - IMBARCO
Ritrovo al Porto di Genova alle ore 11. Inizieremo a fare conoscenza facendo le pratiche di imbarco, per poi partire alla volta di Tunisi alle ore 15. Ore di navigazione circa 24

02 Aprile: TUNISI – HAMMAMET 70KM
In mattinata, dopo colazione, faremo un briefing del viaggio tutti assieme.
Sbarcheremo al Porto di Tunisi attorno alle ore 15, dopo la dogana ed i controlli potremo partire per affrontare i 70 km che ci separano da Hammamet. Alloggeremo in uno splendido Hotel dove potremo risposarci e cenare.

03 Aprile: HAMMAMET – TOZEUR 405 KM
Oggi affronteremo la prima tappa in terra tunisina che ci porterà fino a Tozeur: La città sorge in un'oasi facente parte dei margini del deserto del Sahara, a nord-ovest del Chott el-Jerid. È circondata da oltre mille ettari di palmeti che contano circa 1 milione e 600 mila palme.
Durante la strada faremo una sosta per il pranzo sul mare.
Vedremo i primi tipici panorami Nord Africani con grandi spazi e poco traffico, con andatura turistica, per permettere a tutti di godere appieno della vacanza. Pernottamento e cena in hotel a Tozeur.

04 Aprile: TOZEUR – OASI DI MONTAGNA - PISTA DI ROMMEL - STAR WARS SET - TOZEUR 220 km
Oggi visiteremo le oasi di montagna e la famosa e spettacolare pista di Rommel.

Successivamente ci dirigeremo verso Nefta, dove attraverseremo una lingua di asfalto in mezzo al deserto che ci porterà in un luogo davvero magico: il set di Star Wars, incastonato fra le dune del deserto.
Rientreremo nell'Hotel della sera precedente a Tozeur.

05 Aprile: TOZEUR - DOUZ 125 km
Attraverseremo il lago salato, Chott el Djerid, dove ci fermeremo per un pranzo “a sorpresa”  e potremo ammirare il luccichio del sale con tonalità bianche e rossastre, in uno spazio sconfinato ed emozionante: La sua superficie del lago salato è composta da un agglomerato di cristalli di sale poggianti su un fondo sabbioso ed argilloso. Le precipitazioni nella zona superano raramente i 100 mm annui e la temperatura raggiunge spesso i 50 °C, cosicché in estate il lago è completamente secco. Periodicamente le scarse piogge della regione ne sciolgono la crosta facendo salire in superficie il sale, che l'intensa evaporazione fa cristallizzare rapidamente; poi, il vento ricopre di sabbia i cristalli di sale. In tal modo, la superficie cambia continuamente di colore.
Pernotteremo in hotel a Douz ai piedi delle dune del Sahara, nella località considerata “La Porta del Deserto”.

06 Aprile: DOUZ - KSAR GHILANE 144 km
Direzione Oasi di Ksar Ghilane situata ai piedi dell’Erg Orientale del Sahara. Arriveremo subito dopo pranzo per lasciare a tutti il tempo di visitare l'oasi.
Pernotteremo in una location molto particolare con tutti i comfort, come dei veri sultani. All’interno dell’oasi troveremo una piscina naturale di acqua sulfurea dove potremo fare il bagno e rilassarci con le dune del deserto a due passi...

07 Aprile: KSAR GHILANE – MATMATA – DJERBA 240 KM
Lasceremo Ksar Ghilane alle nostre spalle ed affronteremo dapprima la Pipe Line (strada che costeggia l’oleodotto) con grandi spazi davanti a noi, poi le curve che ci porteranno a Matmata per visitare le case troglodite, ancora perfettamente conservate. Dopo la visita partiremo alla volta dell’isola di Djerba, dove ad aspettarci troveremo uno stupendo resort con tutti i comfort per il nostro meritato relax.

08 Aprile: DJERBA – HAMMAMET 465 KM
Oggi tappa di rientro verso nord da Djerba a Hammamet dove dormiremo nello stesso stupendo hotel dell’andata. Passeremo lungo la costa, facendo sosta per il pranzo. Abbiamo previsto la visita di El Jem, dove è situato un piccolo Colosseo, molto simile a quello di Roma, perfettamente conservato ed aperto al turismo. 
L'anfiteatro di El Jem venne costruito dai romani sotto il controllo del proconsole Gordiano I, il quale venne acclamato Imperatore a Thysdrus, intorno al 238 e fu probabilmente usato per spettacoli di gladiatori e corse dei carri (come nel film Ben-Hur).

09 Aprile: HAMMAMET – TUNISI 70 KM – IMBARCO
Mattinata dedicata alla visita di Hammamet e della sua stupenda Medina sul mare. Nel pomeriggio ci sposteremo a Tunisi per fare l’Imbarco e per rientrare a Genova. Partenza nave h19.

10 Aprile: ore 21 circa arrivo al porto di Genova

MOTO

MINIMO 15 MOTO

L’ISCRIZIONE COMPRENDE
Trasferimento in Tunisia via mare A/R in cabina doppia.
Pernottamenti in Hotel/campo tendato in camera doppia.
Cene
Colazioni in hotel
Pranzi lungo il percorso
Assistenza tecnica
Mezzi d'appoggio trasporto bagagli

L’ISCRIZIONE NON COMPRENDE
Carburanti
Bevande
Pranzi sulla nave
Extra e tutto quanto non specificato nel programma

MODALITA' DI ISCRIZIONE
(le iscrizioni aprono il 9 gennaio)

Seguire le istruzioni riportate su "Moto & Turismo on/off road" https://www.mototouronoffroad.it/

venerdì 9 settembre 2022

Wheels and Wawe - Lido di Camaiore (LU) 7-8-9 ottobre 2022

 

Seguo questa manifestazione su Internet da alcuni anni, mi ero ripromesso prima o poi di andarci, ma visto il periodo ho sempre rimandato la partecipazione che speravo si concretizzasse il prossimo anno (quando avrò molto più tempo libero ), la location, Biarritz è un posto fantastico così come poteva essere il viaggio di A/R.

Leggo invece da un articolo di moto.it che quest'anno si effettuerà in Italia, in Toscana, a Lido di Camaiore, luogo in cui tutti i giorni vengo a lavorare e propriò lì sulla spiaggia a passeggiare in pausa pranzo, figuriamoci se mancherò!

I giorni sono il 7-8-9 ottobre, anche se non ve ne frega niente del mondo della moto vi invito ad esserci, vi piacerà comunque, visitate il sito dedicato e capirete di che tipo di manifestazione stiamo parlando, un vero "happening" di completa libertà, divertimento e passione che accumuna moto & mare.

Io ci sarò con la mia R100GS e voi non vorrete davvero mancare?!?

lunedì 30 maggio 2022

Eroici ed impolverati!

Ed eccoci arrivati al traguardo del decennale, non è cosa banale di questi tempi, sembra ieri quando partivo con il nr. 1 e mia moglie come passeggera, stessa moto, stesso pilota, se volete sapere come fu l'edizione "zero" andate a leggervi questo articolo.

Ma vediamo invece com'è andata questa edizione "post Covid", Andrea Leggieri ha suggerito a tutti quanti potevano un bellissimo prologo, la visita dell'azienda di Peruzzi Moto (la più antica continuativamente di Castelfiorentino, si avvia infatti ad un secolo di attività!), io la chiamo "PeruzziLand" perchè per noi è come il paese dei balocchi, basta entrare per rendersene conto.

(a sx Alberto Peruzzi)

I fratelli Alberto e Fausto insieme al babbo Marcello (ed al nonno ancora prima) hanno fatto della loro passione una affermata azienda conosciuta anche fuori dai confini nazionali, restauro e allestimento Special su base BMW, assistenza BMW e restauro Ducati, un punto di riferimento per tutti gli appassionati del settore, visitate il loro sito e ve ne renderete conto, per chi si è perso questa bella occasione lascio il link di un bell'album fotografico creato il giorno del prologo.

Dopo aver ricevuto gli Eroici dai Peruzzi, verso le 16:30 ho accompagnato chi si era trattenuto fino alla sede dell'evento per la registrazione, ambiente bello e familiare come sempre, tanta bella gente, belle moto, insomma: una festa come Andrea Leggieri sa fare coinvolgendo i partecipanti in un contesto, quello di Gaiole in Chianti e di tutto il comprensorio, unico in Italia per la bellezza dei suoi paesaggi e delle strade, asfaltate e non, che ti portano dentro un quadro dalla cornice verde e gialla delle ginestre profumate di primavera.

(sotto a dx con pettorale 1 l'autore dell'articolo)

(a sx Andrea Leggieri)
 
 
Il format è sempre il solito, cena al campo sportivo, sveglia presto il giorno dopo per partire alle 8, ho avuto l'onore di essere il primo con il nr.1 ed un bel pettorale con i colori della pace, cosa volere di più?!? Sono rientrato a Gaiole abbastanza presto, giusto il tempo di fare una doccia e ricevere tutti gli Eroici insieme al Team che Andrea mette in campo ogni anno, la cena della sera ha concluso una giornata davvero strepitosa, una delle edizioni più belle!

Il giorno dopo siamo andati a Castiglion Fiorentino, molti, probabilmente soddisfatti dei primi 2 giorni hanno invece preferito ritornare a casa, un peccato perchè la manifestazione andrebbe vissuta fino in fondo, dopo il pranzo mi sono congedato ed in completa solitudine con un passo regolare ho intrapreso il ritorno viaggiando non solo con la moto, ma anche con la mente ripercorrendo il bellissimo weekend appena trascorso.

Che dire quindi, arrivederci alle prossime edizioni! Alessandro "Alex" Bellucci


lunedì 16 maggio 2022

Eroici in Moto, ci siamo!


Ebbene sì, vi aspetto tutti per l'Eroica in Moto del decennale!

Mi troverete al prologo da Peruzzi Moto venerdì 20 maggio 2022 dalle 14 alle 17 dove potrete ammirare i restauri e le Special BMW, le Ducati di babbo Marcello e la sua collezione privata di trofei e mirabilia, nonchè le nuove e performanti moto Voge e CF MOTO.

Ovviamente sarò con myR100GS pronta per l'Eroica di sabato.

Insieme poi, per chi lo vorrà, potremo raggiungere Gaiole in Chianti per la registrazione dell'Eroica.

 

A venerdì quindi!